Studio medico Altramedicina


Idrocolonterapia

Indice
Idrocolonterapia
COME SI FA
FAQ
Tutte le pagine

Sample image

L’Idrocolonterapia è un trattamento moderno di lavaggio dolce del grosso intestino ben tollerata da parte dei pazienti.

La sua efficacia è stata dimostrata nei disturbi funzionali del colon e nella riabilitazione della capacità peristaltica intestinale.

Avviene in modo completamente automatizzato, discreto, pressoché indolore ed igienico, con l’assistenza di personale medico specializzato. Si utilizza semplice acqua che viene immessa all’interno dell’intestino a temperatura corporea ed a pressione controllata e continuamente fatta defluire all’esterno, così da rimuovere ogni ristagno. La seduta dura circa un’ora.
Può essere effettuata a qualsiasi ora del giorno e può necessitare di una minima preparazione da parte del paziente.

A che cosa serve.
Le ricerche scientifiche più aggiornate mettono in luce il ruolo fondamentale dell’intestino nella salute di tutto organismo e nell’equilibrio del sistema immunitario che proprio in questa parte del corpo ha sedi molto importanti chiamate Placche del Peyer.
Già la medicina popolare, del resto, teneva in grande considerazione la pulizia dell’intestino e prescriveva, per molte malattie, purghe e clisteri.
L’idrocolonterapia è un sistema messo a punto in tempi recenti in ambito medico per rispondere all’esigenza di mantenere pulito ed in perfetto stato il tratto intestinale, stimolare la peristalsi e normalizzare la flora batterica.
Il nostro intestino è lungo circa due metri, ma la sua estensione, considerando di appianare la superficie dei villi, è calcolata in circa 400 metri quadrati. È la più vasta superficie di contatto con il mondo esterno, rappresentato dal cibo, ed esplica diverse funzioni vitali.
Le più importanti sono quelle di riassorbire le sostanze nutritive ed espellere quelle di scarto. Attraverso l’intervento della microflora batterica, poi, sono sintetizzate vitamine ed è stimolata l’attività del sistema immunitario.
Si è osservato che se l’intestino non funziona bene ed il materiale fecale non viene allontanato in modo efficiente, si formano depositi ed incrostazioni che, nel tempo, facilitano l’irritazione della mucosa. Fermentazioni o putrefazioni anomale contribuiscono anch’esse a determinare questo fenomeno ed a provocare fastidiosi gonfiori, emorroidi e varici. Inoltre, il prolungato contatto delle tossine con la mucosa intestinale ne facilita il riassorbimento nel circolo sanguigno. Ciò significa che le sostanze dannose possono arrivare in tutto il corpo e provocare anche disturbi a distanza; problemi epatici e digestivi, dermatiti, dolori articolari, cefalee, difficoltà di concentrazione sono solo i più frequenti sintomi. Lo squilibrio della flora intestinale facilita, d’altra parte, l’insorgenza di vaginiti, tonsilliti, prostatiti, cistiti ed indebolisce il sistema immunitario.
L’indicazione dell’idrocolonterapia è quindi utile sia all’interno di una strategia salutista per il buon mantenimento delle capacità depurative intestinali (e in questo caso può essere applicata a tutta la popolazione che non presenti contro-indicazioni sotto-specificate), sia nelle patologie funzionali del colon, applicando i protocolli elaborati e sottoscritti dalla Società Italiana di Idrocolonterapia con precise finalità terapeutiche.


 

Date dei Corsi

You are here: Home Servizi Idrocolonterapia

Contatti

STUDIO MEDICO "ALTRAMEDICINA"

  • Ind: Via Giordano Bruno 4 - 21046 Malnate (VA)
  • Tel: (+39) 380 4150410
  • Fax: (+39) 02 700 408 690.
  • Email: alessandro.scorba@gmail.com